Progettazione Architettonica

PROGETTAZIONE PRELIMINARE
Definisce sommariamente le caratteristiche qualitative e funzionali dell’organismo edilizio, il quadro delle esigenze da soddisfare, fornisce l’esposizione documentata della fattibilità dell’intervento e dà indirizzi per la redazione del progetto definitivo.

PROGETTAZIONE DEFINITIVA
Consentire l’ottenimento dalle Autorità competenti, di Autorizzazioni, Pareri, Permessi o il legittimo Inizio - a seguito di dichiarazioni - di Attività (D.I.A.). Il progetto definitivo è redatto in conformità ai Regolamenti edilizi vigenti, con grafie codificate e ben leggibili.

PROGETTAZIONE ESECUTIVA
Consentire che ogni elemento dell’organismo edilizio sia identificabile per forma, tipologia, qualità, dimensione e prezzo, così che l’opera possa essere immediatamente appaltabile.